saldi

RESMED CPAP AIRSENSE 10


 730,00

Resmed AirSense 10 Autoset

La Airsense 10 Autoset è una autocpap, ossia un dispositivo che può lavorare sia con pressione variabile che con pressione fissa. Cosa vuol dire questo? La modalità a pressione variabile permette di adattarsi a tutte le apnee che si verificano durante notte, aumentando o diminuendo la pressione a seconda delle necessità cliniche.
Tuttavia il macchinario ha un valore aggiunto grazie all’impostazione a pressione fissa: questa modalità infatti è la più raccomandata dalle linee guida della medicina del sonno in quanto garantisce la stabilità del risultato sia durante la singola che nel tempo.
Questa modalità di terapia richiede revisioni della pressione ogni 1-2 anni. Se non vi fosse la modalità automatica il paziente dovrebbe recarsi presso il proprio centro di medicina del sonno, rifare una titolazione (ossia trovare il nuovo valore di pressione) e poi ripartire con la nuova terapia.
Con la Airsense 10 Autoset invece basta impostare la modalità automatica per trovare il nuovo valore di pressione e, previo consulto col proprio medico, impostarlo nella modalità di terapia fissa.
In alcuni casi, ad esempio quando la pressione fissa risulta eccessiva o quando deve essere variata troppo spesso nel tempo, è anche possibile impostare la terapia in modalità automatica anche sul lungo termine.

Ciò significa che non è fondamentale avere una prescrizione medica (per quanto è fortemente consigliato) con un valore di pressione specifico, in quanto la macchina si adatta automaticamente a seconda dell’intensità delle apnee.
Avere una prescrizione consente, comunque, una regolazione più precisa del dispositivo.

Funzionalità

Le opzioni di comfort integrato disponibili sono quelle riconosciute e utilizzate ormai da tutti i maggiori produttori di CPAP, come l’Aiuto Espiratorio e la Rampa Automatica.

Il livello di illuminazione dello schermo si adatta alla luminosità della stanza.
Pertanto, se l’utente necessita di alzarsi durante la notte, la retroilluminazione dello schermo non darà fastidio ad un eventuale partner.
Inoltre, dopo un lasso di tempo, il monitor si disattiva completamente per non disturbare il sonno.

Il dispositivo è dotato di tecnologia di trasmissione/ricezione dati in modalità wireless (senza fili) su rete GSM.
Questo tipo di tecnologia viene utilizzato per l’upload e il download dal cloud dei propri dati di terapia, tramite il servizio di monitoraggio aggiuntivo AirView.
Air-View è un servizio opzionale alternativo che possono sfruttare anche i medici curanti.

AirSense 10 è compatibile con tutte le maschere di tipo ventilato presenti sul mercato e con tutti i circuiti da 15 mm e da 22 mm di diametro interno. La pressione di operatività occupa un range di 4-20 cmH2O. Inoltre, l’algoritmo calcola automaticamente le perdite intenzionali su fori di esalazione maschera con selezione dell’interfaccia dal menu impostazioni.

Funzioni disponibili nel modello AutoSet:

  • Funzione CPAP
  • Funzione Auto CPAP
  • Rampa Automatica con rilevamento insorgenza del sonno
  • Tecnologia avanzata HumidAir (solo se presente un umidificatore)
  • Controllo avanzato della temperatura (solo se presente un circuito riscaldato)
  • Avvio automatico della terapia
  • Connettività wireless integrata
  • Aiuto Espiratorio

Cosa è incluso nella confezione base:

  • Dispositivo AirSense 10 AutoSet
  • Alimentatore 90w
  • filtro antiparticolato standard
  • Manuale
  • Borsa per il trasporto
  • Scheda SD
  • circuito standard slim line
  • gomito

Caratteristiche:

  • Modalità di funzionamento: Auto CPAP oppure CPAP
  • Selezione delle interfacce: Tipo di maschera
  • Tipologia di ventilazione: Non Invasiva
  • Pressioni erogate: da 4 a 20 cmH2O
  • Regolazione manuale tempo di rampa per il raggiungimento della pressione terapeutica
  • Regolazione automatica tempo di rampa con rilevamento dell’addormentamento del paziente
  • Compensazione automatica dell’altitudine
  • Display LCD a colori per la visualizzazione diretta dei seguenti parametri:
    1. Impostazioni
    2. Modalità in uso
    3. Pressioni erogate medie
    4. Perdite, espresse in litri/minuto
    5. Indice di apnea ostruttiva/ipopnea
    6. Indice di apnea centrale
    7. Dati di efficacia e dati di utilizzo
    8. SpO2 e Frequenza Cardiaca (con modulo opzionale)
    9. Menu Paziente (base e avanzato)
    10. Lingua, ora, data e unità di misura

Programmazione di Promemoria per il Paziente anche ad intervalli ripetuti, da 1 a 24 mesi (sostituzione maschera, sostituzione filtro, chiamata medico, inserimento scheda memoria, chiamata tecnico, promemoria personalizzabile).

Memoria interna di 365 sessioni che possono essere visualizzati sul dispositivo, ResScan e in wireless mediante AirView e 30 sessioni di dati dettagliati ad alta risoluzione visualizzabili su computer attraverso il software dedicato ResScan, con gestione cartella clinica del paziente, follow up, programmazione visite di controllo, ecc.

Funzione Smart Start che sospende/riprende la terapia quando viene rilevata la disconnessione/connessione della maschera dal viso del paziente.

Sistema di umidificazione opzionale integrato e riscaldato HumidAir con Climate Control per la regolazione (automatica o manuale) della temperatura e del livello di umidificazione. Circuito paziente opzionale ClimateLineAir, riscaldato e dotato di sensori di temperatura per l’erogazione in automatico dell’85% di umidità relativa. Sistema di protezione anti-condensa, anche ad altissimi livelli di umidificazione.

Alimentazione elettrica 110/220 Volt con possibilità (opzionale) di utilizzo con alimentazione a 12/24 Volt o batteria esterna ResMed PowerStation II.

Apparecchiatura conforme alle normative Internazionali IEC 601.1, classe II tipo CF, realizzato in conformità con la Direttiva Comunitaria 93/42/EEC (CE).

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori a 79€

PAGA IN 3 RATE

e senza interessi con Paypal

SPEDIZIONE VELOCE

Consegne entro 24 ore

Availability: Solo 1 pezzi disponibili SKU: 6 1 9 4 9 8 3 7 5 0 3 5 Categorie: , , , Tag:

Puoi anche ordinare telefonicamente
al 📞
 +39 349 3835431

RESMED CPAP AIRSENSE 10

 730,00

In stock

10% di Sconto Extra sul tuo Primo Ordine

Iscriviti e ottieni lo sconto esclusivo per i nuovi clienti.

Fabi C
Fabi C
14 Novembre 2023
Mi trovo bene
umberto badioli
umberto badioli
20 Ottobre 2022
Puoi trovare tutto quello che ti serve. Servizio eccellente e gentilezza assoluta. Esperienza per consigliarti al meglio.
Francesca Pesaro
Francesca Pesaro
20 Luglio 2022
Gentilissimi e disponibilissimi, mi hanno aiutato per l'acquisto di un reggiseno cercando il colore e la taglia in più posti per accontentarmi. Molto rifornito.
Patrizia Carrara
Patrizia Carrara
25 Giugno 2021
Titolare estremamente professionale e cortese
andrea bardeggia
andrea bardeggia
18 Maggio 2020
Anni di esperienza, qualità e cortesia. La consiglio.
tiziana cuccarini
tiziana cuccarini
15 Settembre 2018
Sono sempre gentili

Descrizione

La serie di dispositivi AirSense 10 è uno dei sistemi più avanzati di ResMed per trattare l’apnea notturna. Identifica automaticamente la pressione necessaria ogni volta che si verifica un’apnea.

AirSense 10 è compatibile con tutte le maschere ventilate disponibili sul mercato e con tutti i tubi/circuiti con diametri interni di 15 mm e 22 mm. La pressione operativa si trova in un intervallo da 4 a 20 cmH2O. Inoltre, l’algoritmo calcola automaticamente le perdite intenzionali attraverso le aperture di espirazione della maschera, che possono essere selezionate nel menu di configurazione.

Resmed AirSense 10 Autoset

La Airsense 10 Autoset è una autocpap, ossia un dispositivo che può lavorare sia con pressione variabile che con pressione fissa. Cosa vuol dire questo? La modalità a pressione variabile permette di adattarsi a tutte le apnee che si verificano durante notte, aumentando o diminuendo la pressione a seconda delle necessità cliniche.
Tuttavia il macchinario ha un valore aggiunto grazie all’impostazione a pressione fissa: questa modalità infatti è la più raccomandata dalle linee guida della medicina del sonno in quanto garantisce la stabilità del risultato sia durante la singola che nel tempo.
Questa modalità di terapia richiede revisioni della pressione ogni 1-2 anni. Se non vi fosse la modalità automatica il paziente dovrebbe recarsi presso il proprio centro di medicina del sonno, rifare una titolazione (ossia trovare il nuovo valore di pressione) e poi ripartire con la nuova terapia.
Con la Airsense 10 Autoset invece basta impostare la modalità automatica per trovare il nuovo valore di pressione e, previo consulto col proprio medico, impostarlo nella modalità di terapia fissa.
In alcuni casi, ad esempio quando la pressione fissa risulta eccessiva o quando deve essere variata troppo spesso nel tempo, è anche possibile impostare la terapia in modalità automatica anche sul lungo termine.

Ciò significa che non è fondamentale avere una prescrizione medica (per quanto è fortemente consigliato) con un valore di pressione specifico, in quanto la macchina si adatta automaticamente a seconda dell’intensità delle apnee.
Avere una prescrizione consente, comunque, una regolazione più precisa del dispositivo.

Funzionalità

Le opzioni di comfort integrato disponibili sono quelle riconosciute e utilizzate ormai da tutti i maggiori produttori di CPAP, come l’Aiuto Espiratorio e la Rampa Automatica.

Il livello di illuminazione dello schermo si adatta alla luminosità della stanza.
Pertanto, se l’utente necessita di alzarsi durante la notte, la retroilluminazione dello schermo non darà fastidio ad un eventuale partner.
Inoltre, dopo un lasso di tempo, il monitor si disattiva completamente per non disturbare il sonno.

Il dispositivo è dotato di tecnologia di trasmissione/ricezione dati in modalità wireless (senza fili) su rete GSM.
Questo tipo di tecnologia viene utilizzato per l’upload e il download dal cloud dei propri dati di terapia, tramite il servizio di monitoraggio aggiuntivo AirView.
Air-View è un servizio opzionale alternativo che possono sfruttare anche i medici curanti.

AirSense 10 è compatibile con tutte le maschere di tipo ventilato presenti sul mercato e con tutti i circuiti da 15 mm e da 22 mm di diametro interno. La pressione di operatività occupa un range di 4-20 cmH2O. Inoltre, l’algoritmo calcola automaticamente le perdite intenzionali su fori di esalazione maschera con selezione dell’interfaccia dal menu impostazioni.

Funzioni disponibili nel modello AutoSet:

  • Funzione CPAP
  • Funzione Auto CPAP
  • Rampa Automatica con rilevamento insorgenza del sonno
  • Tecnologia avanzata HumidAir (solo se presente un umidificatore)
  • Controllo avanzato della temperatura (solo se presente un circuito riscaldato)
  • Avvio automatico della terapia
  • Connettività wireless integrata
  • Aiuto Espiratorio

Cosa è incluso nella confezione base:

  • Dispositivo AirSense 10 AutoSet
  • Alimentatore 90w
  • filtro antiparticolato standard
  • Manuale
  • Borsa per il trasporto
  • Scheda SD
  • circuito standard slim line
  • gomito

Caratteristiche:

  • Modalità di funzionamento: Auto CPAP oppure CPAP
  • Selezione delle interfacce: Tipo di maschera
  • Tipologia di ventilazione: Non Invasiva
  • Pressioni erogate: da 4 a 20 cmH2O
  • Regolazione manuale tempo di rampa per il raggiungimento della pressione terapeutica
  • Regolazione automatica tempo di rampa con rilevamento dell’addormentamento del paziente
  • Compensazione automatica dell’altitudine
  • Display LCD a colori per la visualizzazione diretta dei seguenti parametri:
    1. Impostazioni
    2. Modalità in uso
    3. Pressioni erogate medie
    4. Perdite, espresse in litri/minuto
    5. Indice di apnea ostruttiva/ipopnea
    6. Indice di apnea centrale
    7. Dati di efficacia e dati di utilizzo
    8. SpO2 e Frequenza Cardiaca (con modulo opzionale)
    9. Menu Paziente (base e avanzato)
    10. Lingua, ora, data e unità di misura

Programmazione di Promemoria per il Paziente anche ad intervalli ripetuti, da 1 a 24 mesi (sostituzione maschera, sostituzione filtro, chiamata medico, inserimento scheda memoria, chiamata tecnico, promemoria personalizzabile).

Memoria interna di 365 sessioni che possono essere visualizzati sul dispositivo, ResScan e in wireless mediante AirView e 30 sessioni di dati dettagliati ad alta risoluzione visualizzabili su computer attraverso il software dedicato ResScan, con gestione cartella clinica del paziente, follow up, programmazione visite di controllo, ecc.

Funzione Smart Start che sospende/riprende la terapia quando viene rilevata la disconnessione/connessione della maschera dal viso del paziente.

Sistema di umidificazione opzionale integrato e riscaldato HumidAir con Climate Control per la regolazione (automatica o manuale) della temperatura e del livello di umidificazione. Circuito paziente opzionale ClimateLineAir, riscaldato e dotato di sensori di temperatura per l’erogazione in automatico dell’85% di umidità relativa. Sistema di protezione anti-condensa, anche ad altissimi livelli di umidificazione.

Alimentazione elettrica 110/220 Volt con possibilità (opzionale) di utilizzo con alimentazione a 12/24 Volt o batteria esterna ResMed PowerStation II.

Apparecchiatura conforme alle normative Internazionali IEC 601.1, classe II tipo CF, realizzato in conformità con la Direttiva Comunitaria 93/42/EEC (CE).

Informazioni aggiuntive

Brand

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “RESMED CPAP AIRSENSE 10”

Prodotti che potrebbero interessarti...