calze elastiche antitrombo da simoncenlli sanitaria del porto

Calze elastiche antitrombo per un agevole recupero post operatorio

 

Sullo store online di Simoncelli Sanitaria del porto troverai calze elastiche antitrombo di qualunque tipologia e modello.

Nel periodo post operatorio, il paziente dovrebbe preoccuparsi unicamente di riposare, così che possa recuperare velocemente la sua forma fisica ideale. Tuttavia una ridotta attività motoria può dare origine ad una serie di disturbi fra cui i pericolosi trombi venosi. Si tratta di un addensamento del sangue causato dal rallentamento del flusso circolatorio che può provocare accumuli di piastrine, globuli bianchi e rossi. Nelle forme più gravi, il trombo può persino provocare infarti ed ictus.

Per prevenire questi disturbi, Simoncelli Sanitaria del Porto vi propone le migliori calze antitrombo dell’azienda VARISAN. Sul nostro sito troverete calze adatte sia al periodo post operatorio che post gravidanza.

Vediamo più nel dettaglio i prodotti Simoncelli.

Calze elastiche antitrombo Varisan per il post parto

VARISAN A.T.E. Autoreggente antitrombo Punta ispezionabile

Le autoreggenti Varisan possono essere indossate dalla paziente sia prima che dopo il parto, quando la mobilità è ostacolata e le condizioni mediche non sono favorevoli ad una normale profilassi farmacologica.

Applicando la giusta pressione all’arto, le calze elastiche antitrombo aumentano il flusso sanguigno. Benché la forma sia simile, le calze antitrombo e quelle 140 denari non vanno confuse, né si possono usare le seconde al posto delle prime, in quanto non dispongono delle caratteristiche necessarie a generare la giusta pressione.

Le differenze principali tra una normale calza ed una studiata per prevenire i trombi risiede nel materiale e nelle cuciture,  studiate appositamente per generare un gradiente compressivo decrescente che accelera il flusso sanguigno anche durante l’allettamento.

Calze monocollant antitrombo

VARISAN A.T.E. antitrombo Monocollant Ambidestro

I monocollant sono utilizzabili al posto delle autoreggenti quando il paziente ha gambe molto magre o particolarmente robuste, per evitare che la calza scenda o vada a formare quel fastidioso arrotolamento che andrà ad ostacolare il normale flusso sanguigno.

I monocollant vanno indossati in paia in ogni momento del giorno e sostituiti quando li dobbiamo lavare (consigliamo di lavarli almeno una volta al giorno).

Sia i monocollant che le calze elastiche devono essere lavate in acqua fredda con prodotti delicati. Evitate di sterilizzarle per non danneggiare il tessuto e acquistatene sempre un paio di scorta, da indossare nel caso le vostre calze vadano rovinate con il tempo o durante le fasi di lavaggio.

https://sanitariapesaro.com/contatti/

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *